Crea sito

Posts Tagged "ethnic"

Pronti, partenza, breakline!

Posted on aprile 12th, 2018 by catmag

Il freddo invernale ha finalmente ceduto il passo alle miti temperature primaverili, le giornate si allungano regalando più ore di luce, la natura si risveglia e con essa la voglia del silurista di ritornare a passare una notte sul fiume, che spesso equivale ad una battuta di pesca con la tecnica della breakline. La prima notturna dell’anno è speciale: te la sei immaginato e costruita nella mente durante tutto il periodo invernale. Ogni azione, movimento, dettaglio è stato già definito meticolosamente..

Report Pescareshow 2018

Posted on marzo 5th, 2018 by catmag

Con Pescareshow 2018 si chiude il tour de force delle fiere del settore pesca sportiva, che ha visto i due eventi principali (Carpitaly e appunto Pescareshow) susseguirsi uno dopo l’altro. Pur essendo questa una fiera storicamente orientata allo spinning e alla pesca a mosca, chi ha avuto opportunità di visitarla ha trovato in realtà tantissime altre discipline rappresentate, tra cui la pesca del siluro. Non è certo una novità ma lo può sembrare visto la poca diffusione nei negozi: la linea da siluro della Tubertini a marchio Ethnic..

Report 2° Didattica dei Siluristi

Posted on maggio 2nd, 2017 by catmag

Come da programma, il 22-23 aprile si è svolta la pescata didattica organizzata da Catmagazine/Siluristi di Facebook con la collaborazione del Porto di Polesine e Tubertini. L’evento, giunto alla seconda edizione, nasce con lo scopo di insegnare a coloro che si sono avvicinati da poco al catfishing le tecniche di pesca più redditizie, avvalendosi delle competenze e della disponibilità dei pescatori più esperti, in questo caso lo staff di Catmagazine e dei ragazzi del Porto di Polesine. Tra i partecipanti..

Buona la prima!

Posted on marzo 22nd, 2017 by catmag

Il carico di aspettative e la varietà di emozioni che la prima notturna dell’anno riesce a trasmettere al pescatore è impareggiabile. Questa racchiude tutto: la voglia di ritornare sul fiume dopo mesi di assenza (per lo meno di notte), la spasmodica ansia dell’attesa, quella che nonostante tu provi a camuffare con chiacchiere o con il sonno, ti tiene un occhio fisso sulle punte delle canne ed un orecchio teso in cerca del bip dell’avvisatore.

Succede tutto in 15 minuti

Posted on maggio 24th, 2016 by catmag

Maggio è un mese particolare per la pesca al siluro. In questo periodo ci sono diversi fattori che possono incidere tantissimo sull’esito della battuta che ci apprestiamo a fare: pensiamo alla frega o alle piogge primaverili che danno origine alle piene. Già questi due fattori possono incidere singolarmente in maniera positiva o negativa.. pensate se questi due fattori arrivano ad interagire tra loro.. il risultato è la più totale confusione in quanto può creare frenesia alimentare o fermare e posticipare il periodo di riproduzione e quindi l’attività di caccia..