Crea sito

Archive for the "Report" Category

Sul Rodano in kayak

Posted on agosto 9th, 2018 by catmag

La passione per la pesca può portare in casi estremi anche a girare il mondo per inseguire nuove avventure e prede. Personalmente ho avuto la fortuna ed il modo di pescare diverse volte sia nel Rio Ebro in Spagna sia nel lago di Bled in Slovenia, mentre una sola volta nel Rodano in Francia, precisamente a Vion in occasione di una raduno della Silur Glanis Association. Quest’anno ero alla ricerca di una nuova avventura di pesca all’estero che coniugasse la pesca al siluro e l’utilizzo del kayak..

Le clonkata.. quella giusta!

Posted on giugno 19th, 2018 by catmag

Credo di averlo scritto decine e decine di volte nei miei più disparati articoli, ripetuto a voce a qualsiasi pescatore con cui abbia a avuto a che fare: la tecnica più emozionante per catturare il siluro, per me, è la pesca con il clonk. Non c’è verso.. e non vi annoierò spiegandovi nuovamente i motivi, ma vi dirò un’altra cosa: pescare un siluro a clonk a bordo di un kayak è ancora più emozionante! Tutto ha inizio una domenica mattina di inizio..

Non è Francesca

Posted on maggio 28th, 2018 by Elisa Zanotti

Hai presente quelle partenze fulminee, inarrestabili, quelle che ti fanno salire il cuore in gola, che ti fanno correre a ferrare e ferri con tutto quello che hai perché sei sicura che dall’altra parte c’è qualcosa di grosso? Bene! Allora sei lì, con la canna in mano, la frizione che urla, la lenza che canta alla brezza della giornata… entri in sintonia con l’attrezzatura, ti fondi con essa per carpire ogni minimo segnale che ti possa far capire se è veramente lei e mentre intoni questo legame tantrico percepisci qualcosa di strano..

Report 3° Didattica dei Siluristi

Posted on aprile 17th, 2018 by catmag

Una pescata didattica perfetta! Ecco come si può descrivere la terza edizione della “Didattica dei Siluristi” andata di scena presso il Fiume Po nei pressi di Polesine Parmense (Parma) il week end appena concluso.Le condizioni di piena del Grande Fiume non hanno spaventato gli oltre venti partecipanti e neppure i due giovanissimi Dante e Tommaso, che nonostante la tenera età hanno affrontato assieme ai loro papà la notte sulle rive del fiume. Il raduno è iniziato alle 11.00 di sabato, quando con l’ausilio di due imbarcazioni (grazie ad Andrea e Nicola) si è iniziato a trasportare..

Pronti, partenza, breakline!

Posted on aprile 12th, 2018 by catmag

Il freddo invernale ha finalmente ceduto il passo alle miti temperature primaverili, le giornate si allungano regalando più ore di luce, la natura si risveglia e con essa la voglia del silurista di ritornare a passare una notte sul fiume, che spesso equivale ad una battuta di pesca con la tecnica della breakline. La prima notturna dell’anno è speciale: te la sei immaginato e costruita nella mente durante tutto il periodo invernale. Ogni azione, movimento, dettaglio è stato già definito meticolosamente..