Crea sito

Tubertini Viral 0,40mm 87lbs

La lenza madre è molto probabilmente, assieme al mulinello, la componente più importante per la buona riuscita del combattimento. Una canna dimensionata a dovere difficilmente cede se non sottoposta a sforzi poco consoni, stessa cosa dicasi per la minuteria. La lenza madre invece, se di scarsa qualità può cedere facilmente. Ricordiamo che oltre all’eventuale stazza del siluro con cui possiamo avere a che fare, andiamo incontro a sassi, alberi, rami e qualsiasi altro tipo di ostacolo sommerso immaginabile. Chi si fa carico di tutti questi pericoli è proprio la lenza madre. Se il nylon risulta una scelta economica e più permissiva in combattimento grazie alla sua elasticità, di contro è poco pratica per via del diametro elevato che ne limita il numero di metri caricabili sul mulinello e per la facilità con la quale è possibile creare “parrucche”. La scelta ricade sul trecciato, più costoso e assolutamente non elastico (caratteristica tuttavia necessaria ad esempio nella tecnica della break line), ma più resistente a parità di diametro e più longevo nel tempo.

E proprio di trecciati parliamo in questa recensione, presentandovi il nuovissimo Viral Tubertini, nella versione da 0,40mm – 87,00 libbre.

IMG_5651

Innanzitutto la composizione: composto da otto fibre intrecciate di PE, si presenta di sezione circolare grazie allo stretto serraggio delle stesse. Al tatto la sensazione è di un trecciato setoso e liscio, in quanto la superficie è ricoperta da uno strato di resina. Il colore non è certamente di quelli che passano inosservati: è infatti disponibile solo nel colore verde acido, in bobine da 300 e 1000m (per lo meno per i libbraggi che possono interessare al silurista).

Il nostro giudizio

Composizione e materiale sono paritetici a modelli di standard più elevati: già questo la dice lunga sulla qualità di questa treccia. La sezione circolare ottenuta dal particolare serraggio delle fibre permette lanci più lunghi (adatto quindi nello spinning) ed un imbobinamento ottimale. La resinatura esterna aumenta la resistenza all’abrasione, la scorrevolezza e diminuisce la possibilità di formazione parrucche. Aumenta anche la durata nel tempo. Il colore è appariscente: utile di notte, specialmente nella pesca a break line, quando è necessario vedere le traiettorie dei fili tirati o in fase di combattimento in zone ricche di ostacoli. E’ commercializzato in diversi libbraggi e metrature. Quelli per noi più utili sono il tuttofare 0,40mm da 87 libbre (39,3 kg), il più cattivo 0,50mm 120 libbre (54,2 kg), o una soluzione più leggera da spinning ad esempio, come lo 0,35mm 68 libbre (30,7 kg). Da 300m o 1000m le bobine disponibili. Infine il prezzo, veramente abbordabile in quanto la bobina da 300m si attesta sui 30€!