Crea sito

Video: La pesca a break-line

Volendo individuare la tecnica di pesca al siluro più catturante, la break line è sicuramente la più indicata. Praticabile da primavera all’autunno e di facile esecuzione, ha come aspetti negativi l’elevata quantità di attrezzatura necessaria (considerando di passare tutta la notte sul fiume, quindi tenda, lettino, ecc.) e l’obbligo di possedere un natante per il posizionamento delle esche.

L’essenza della pesca a break line è questa: posizionare le esche vive in prossimità di ostacoli vicino alla sponda dove il siluro caccia (alberi, erbai, ecc.), senza che esse possano spostarsi per l’azione della corrente o dell’esca stessa. Questo è possibile realizzarlo collegando il nostro terminale all’ostacolo tramite uno spezzone di nylon (0,40 mm di diametro generalmente), chiamato break-line. Quando il siluro attacca l’esca, la break-line si rompe ed è possibile continuare il combattimento.

Nel video che segue realizzato assieme a Star Fishing TV potete vedere tutte le fasi della pesca a break line (cliccate sull’immagine).

break