Crea sito

Posts Tagged "catfish"

Accade tutto in un giorno..

Posted on Luglio 22nd, 2015 by catmag

Era da tempo che volevo invitare Giuseppe a pescare nelle mie zone. Dopo diverse battute di pesca “a casa sua” e con la sua barca, era giunto il momento di invertire le parti. L’idea era quella di fare 2/3 giorni pescando il siluro da barca di giorno, e da riva alla notte, per sfruttare ogni attimo di attività dei siluri. Il giorno prima dell’incontro tuttavia, siamo costretti ad escogitare un piano B: il basso livello del Po, a causa della siccità delle ultime settimane, ha chiuso di fatto la lanca in cui è presente il pontile che utilizzo per l’alaggio della mia barca, rendendo impossibile..

Ethnic Dynamic Cat 1,90m Strong Action

Posted on Luglio 3rd, 2015 by catmag

La pesca con il clonk è probabilmente la tecnica più affascinante tra tutte quelle conosciute per insidiare il siluro. Oggetto principale di questa tecnica è il clonk, un pezzo di legno dalla forma particolare che, sbattuto in acqua con un preciso movimento, è in grado di attirare il siluro verso la superficie dell’acqua e quindi verso la nostra esca. L’ecoscandaglio è l’altro accessorio fondamentale, che ci permette di visualizzare la traccia della nostra esca (quindi la profondità a cui lavora) e gli eventuali archi che rappresentano i siluri (e l’eventuale movimento di essi verso l’esca).

Inizio anno col botto

Posted on Gennaio 7th, 2015 by catmag

Ho archiviato il 2014 come la mia peggiore annata di pesca. Barca pronta da marzo ma gancio traino per il carrello installato solo ad inizio maggio, week end piovosi, fiume spesso non in condizioni ottimali (piene, continui sali e scendi di livello), rottura del mozzo del carrello ad inizio autunno ed impegni vari mi hanno tenuto lontano dalla pesca come non mai, riuscendomi a ritagliare si e no una decina di uscite tra barca e break line grazie agli amici.

Tre uomini e una barca

Posted on Aprile 17th, 2014 by catmag

Durante la primavera la pesca con la break line è sicuramente una delle tecniche più piacevoli da effettuare, sia per quello che riguarda le temperature, sia per l’assenza di zanzare, ed ovviamente per l’elevato numero di catture possibili. Tuttavia il periodo è ovviamente ottimo per insidiare il siluro anche con altre tecniche, come il vertical o il fireball da barca. Così dopo diversi week end dedicati alla pesca da riva, era giunto il momento di dedicare assieme a Roberto e Riccardo, due giorni alla pesca dalla barca.

Video: La pesca a verticale

Posted on Novembre 23rd, 2013 by catmag

Chi pratica il catfishing lo sa bene: il siluro di giorno è solito riposare nelle acque più profonde in attesa dell’oscurità, momento durante il quale si sposta nel sottoriva per l’attività di caccia. Nei mesi più freddi, quando l’attività di caccia notturna è praticamente nulla, il fondale rimane la sua dimora durante tutto l’arco della giornata. Come fare quindi ad insidiare il siluro durante tutto l’anno quando esso staziona sul fondale?