Crea sito

Archive for the "Recensioni" Category

Super Stoppers Mad Cat

Posted on luglio 19th, 2016 by catmag

Quante volte ci è capitato di non saper come fermare un piombo, una boetta o un galleggiante sommerso? Il nodo di lana è scomodo e gli stopper di plastica rigida (quelli in cui si fa passare il filo attraverso un passaggio ben definito) in ferrata spesso si rompono e rischiano di tranciare la lenza. Quindi quale soluzione possiamo adottare? I Super Stoppers della Mad Cat ad esempio! Accessori simili non sono una novità nel mondo della pesca, esistono infatti in commercio da sempre e sono utilizzati in altre tecniche di pesca e commercializzati da altre marche..

Boetta Ng Fishing

Posted on maggio 17th, 2016 by catmag

Bene o male ogni azienda che commercializza materiale per la pesca al siluro presenta a catalogo anche i galleggianti. Questi fondamentalmente sono sempre le classiche boette a cui spesso l’unica modifica eseguita è il cambio della vernice con cui sono colorate. Aldilà però di comportarsi da galleggiante scorrevole, non hanno alcuna altra utilità o innovazione. Esistono però galleggianti costruiti da una piccola ma dinamica azienda italiana che presentano innovazioni e finiture che vanno ben oltre gli standard a cui siamo abituati a vedere sul mercato. Stiamo parlando..

Telo Tubertini Waterproof

Posted on marzo 8th, 2016 by catmag

Esiste un accessorio nella pesca sportiva, ed in particolar modo nel catfishing, spesso bistrattato, dimenticato, sottovalutato, non contemplato: il telo. Questo invece è probabilmente uno degli accessori più utili e versatili che possano far parte della nostra attrezzatura. Innanzitutto in caso di cattura, ci permette di avere una superficie di appoggio non abrasiva e pulita su cui appoggiare il siluro evitandogli così la rimozione del muco e quindi rischi di infezioni da parte di virus e batteri. Un telo però può essere anche utile per altri scopi, ad esempio per riporvi sopra borse..

Ethnic Dynamic Cat 1,90m Strong Action

Posted on luglio 3rd, 2015 by catmag

La pesca con il clonk è probabilmente la tecnica più affascinante tra tutte quelle conosciute per insidiare il siluro. Oggetto principale di questa tecnica è il clonk, un pezzo di legno dalla forma particolare che, sbattuto in acqua con un preciso movimento, è in grado di attirare il siluro verso la superficie dell’acqua e quindi verso la nostra esca. L’ecoscandaglio è l’altro accessorio fondamentale, che ci permette di visualizzare la traccia della nostra esca (quindi la profondità a cui lavora) e gli eventuali archi che rappresentano i siluri (e l’eventuale movimento di essi verso l’esca).

La barca sul Po

Posted on aprile 9th, 2015 by catmag

Premetto che non sono un gran appassionato di lettura e di libri, anzi, non lo sono proprio.
Al Carpitaly 2015 presso lo stand del Movimento Gruppo Siluro Italia, Vitaliano Daolio, storico uomo e pescatore del Grande Fiume, nonché guida di pesca con il suo Po Fishing Center e da sempre in prima linea contro bracconaggio, le illegalità e le ingiustizie che affliggono il fiume Po, il siluro ed il mondo della pesca, presentava il proprio libro dal nome “La barca sul Po”, scritto in collaborazione con Stefano Rotta.